ORDINANZA N.7 DEL 26.03.2020 - Limitazione delle attività di gioco presso i tabaccai.

Pubblicato
Data di scadenza

AVVISO ALLA CITTADINANZA

IL SINDACO

ORDINA
per i motivi contingibili e urgenti descritti in narrativa, con decorrenza immediata e per il perdurare dello stato di emergenza, salvo eventuali provvedimenti di revoca che intervengano prima del 31 luglio 2020, la sospensione dei giochi leciti che si svolgono attraverso mezzi cartacei, quali “gratta e vinci” e tipologie similari, in quanto categoria esclusa dalla Determinazione del Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato del 21 marzo 2020;

DISPONE

  • di dare adeguata pubblicità al presente provvedimento mediante la sua pubblicazione all’Albo Pretorio informatico comunale e sul sito internet istituzione del Comune di Marradi;
  • incaricare il Servizio Polizia Municipale dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello, Distretto di Marradi, e tutte le Forze di Polizia della vigilanza sull’esecuzione della presente Ordinanza;
  • che copia dela presente ordinanza sia trasmessa a:

Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Firenze;
Questura di Firenze;
Guardia di Finanza Comando Tenenza di Borgo San Lorenzo;
Servizio Polizia Municipale Unione Montana dei Comuni del Mugello;
Comando Stazione Carabinieri di Marradi;

AVVERTE
le trasgressioni alla presente ordinanza saranno punite ai sensi dell’art. 4 del Decreto Legge n. 19 del 25 marzo 2020;

INFORMA
Che ai sensi e per gli effetti dell'art. 3 comma 4, della Legge 07/08/1990, n. 241 e s.m.i., avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al T.A.R. della Toscana ai sensi della L. n. 1034/1971 del 06/12/1971, entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla data di notifica o, in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ai sensi del D.P.R. n. 1199/1971 del 24/11/1971 entro il termine di 120 (centoventi) giorni dalla data di notifica.

Marradi, lì 26-03-2020

Il Sindaco
TRIBERTI TOMMASO